46280386_1990629290997156_14466609494097920_n

QUELLO CHE FACCIAMO A COSTI SOCIALI

Speech Terapy per la cura dei DSA/DSL con terapie individuali e di gruppo

Interventi psicoeducativi e tutoring DSA

Valutazione neuropsicologica dei Disturbi Specifici dell’Età Evolutiva

Psicoterapia familiare e individuale

Trattamenti cognitivi e comportamentali, parent training,

Supporto alla genitorialità

Gruppi di Parola per figli di genitori separati

Con l’Associazione Collegamenti abbiamo promosso il progetto “Un Compagno adulto al Laurentino 38”

 

SPEECH TERAPY

Attivo dal 2010.

Chi è il Logopedista?

Il logopedista è il terapista specializzato nell’educazione e nella rieducazione dei disturbi della comunicazione e del linguaggio nelle diverse fasce d’età: evolutiva, adulta e senile. Ha un ruolo importante in molti settori, in particolar modo, nel campo dell’età evolutiva collabora alla diagnosi di disturbi specifici e secondari di linguaggio, di disturbi d’apprendimento, di disfluenze (balbuzie), delle funzioni orali; si pone come riferimento nella loro rieducazione e programma iter riabilitativi mirati e personalizzati, collaborando con le altre figure professionali che intervengono nella cura del bambino.

Di che cosa ci occupiamo?

A Pontedincontro ci occupiamo dei disturbi di linguaggio in età evolutiva nelle fascia prescolare e scolare, sia per quanto riguarda la Valutazione, che la Terapia Logopedia.

Nello specifico:

- ritardi di linguaggio

- disturbi di linguaggio secondari a ritardo cognitivo

- disturbi specifici di linguaggio

- disturbi pragmatico-linguistici

- disturbi dell’articolazione verbale fonatoria

- difficoltà nella fase di apprendimento della letto-scrittura e del calcolo nel primo ciclo della scuola primaria

- disturbi della fluenza verbale (balbuzie)

- deglutizioni atipiche e squilibrio muscolare oro-facciale

- disturbi del linguaggio

Come è strutturato il Servizio di Logopedia?

Il Servizio di Logopedia dell’età evolutiva è rivolto ai bambini prescolari e scolari. Si accede al servizio effettuando una prima visita in presenza dei genitori per la raccolta dei dati anamnestici e della storia del caso, è sempre consigliata prima una valutazione da parte del Neuropsichiatra Infantile. E’ fondamentale individuare esattamente la natura del problema per poter intervenire correttamente. Per questo la Valutazione Logopedica è necessaria come prima parte dell’intervento riabilitativo. Nel caso la Valutazione sia già stata effettuata presso altre strutture,sia private che pubbliche, il bambino accede direttamente alla Terapia Logopedica. Se non già presente, la Valutazione Logopedica viene svolta nella nostra struttura per un inquadramento specifico del linguaggio, per la quale sono necessarie indicativamente 4 sedute da 45 minuti ciascuna. Al termine viene effettuata una restituzione ai genitori come conclusione della fase di valutazione, grazie alla quale emergeranno gli obiettivi sui quali mirare il Trattamento Logopedico. La Terapia Logopedica è suddivisa in cicli da 10 sedute ciascuna. La frequenza e la durata del trattamento dipendono dal disturbo e dagli obiettivi da raggiungere, che vengono condivisi con la famiglia. I cicli possono essere individuali o di gruppo, a seconda del tipo di patologia e bisogno della persona. Concluso il ciclo di terapia consigliamo un monitoraggio periodico per il mantenimento dei risultati conseguiti.

GRUPPI DI PAROLA

“Quando gli adulti vogliono capire i bambini di solito è per dominarli, Dovrebbero ascoltare i bambini: detengono le chiavi dell’amore, della fede e della speranza nella vita al di là delle sofferenze e dei drammi familiari e sociali con cui condividono le pene, ognuno a seconda dell’età e dei propri talenti naturali.”

(F. Dolto 1988)

I “Gruppi di Parola” sono momenti di incontro per  persone che hanno in comune una situazione o un problema.  I gruppi che si svolgono a Pontedincontro sono dedicati ai bambini e bambine dai 6 ai 12 anni, che hanno in comune l’esperienza della separazione dei genitori, sia recente che passata. I gruppi NON sono gruppi terapeutici, anche se possono avere valore terapeutico, sono momenti in cui con l’ausilio di giochi, libri e attività viene data la parola ai bambini sulla separazione di mamma e papà e su ciò che questo si porta dietro, conflitto, spostamenti, ricostruzioni familiari etc.

Il gruppo è infatti una risorsa per ogni bambino, fidarsi del gruppo, riuscire a esprimere nel gruppo parole che difficilmente si riesce a dire a mamma e papà aiuta i bambini a continuare a credere nei legami e scoprire strategie utili per la loro quotidianità, per affrontare le difficoltà che la separazione genitoriale porta con sè. Spesso il gruppo permette ai bambini non solo di superare le difficoltà, ma di essere risorsa importante per gli altri componenti, di trovare parole che agli altri sfuggivano, di tranquillizzare i loro “compagni di viaggio” con parole semplici ma efficaci sull’esperienza comune che stanno vivendo.

Il gruppo si incontrerà 4 volte sempre lo stesso giorno della settimana allo stesso orario, per due ore. È  fondamentale, prima della formazione del gruppo, che i genitori si confrontino con i conduttori per le iscrizioni e i chiarimenti.  I gruppi che si svolgono a Pontedincontro hanno un costo di 25 euro a incontro e sono condotti da professionisti formatisi alla conduzione con metodo Marie Simon.